CERTIFICAZIONE TRINITY


Cos’è il Trinity?

Il Trinity College London è riconosciuto e accreditato come Ente Certificatore britannico dalla Ofqual (Office of the Qualifications and Examinations Regulation) che, oltre alle certificazioni di lingua inglese per studenti, rilascia qualifiche iniziali e avanzate per docenti. Le qualifiche Trinity regolamentate dall’Ofqual sono ora incluse nel Quadro Europeo delle Qualifiche (European Qualifications Framework – EQF).

 È membro delle associazioni ALTE (Association of Language Testers in Europe), EALTA (European Association of Language Testing and Assessment), EAQUALS e ENGLISH UK.

Il Trinity, in merito al protocollo d’intesa firmato con il Ministero della Pubblica Istruzione Italiana, è stato riconosciuto e accreditato come ente formatore per il personale docente dal 2001, vedendosi inserito nell’Elenco degli Enti Certificatori il 12.07.2012 (prot. AOODGAI/10899) e successive modifiche il 28/01/2013 (Prot. AOODGAI/1200).

Le certificazioni Trinity sono certificazioni internazionali che rappresentano una valutazione della competenze linguistiche (in lingua inglese) valide per studiare presso atenei Britannici e università Italiane; e riconosciuti sia come Crediti Formativi per l’Esame di Stato che come Crediti Universitari secondo la normativa vigente. Inoltre, sono spendibili anche in ambito lavorativo. Si propongono tre tipologie di certificazioni quali GESE (Graded Examinations in Spoken English), ISE (Integrated Skills Examinations in English) e SEW (Spoken English for Work).  I certificati Trinity possono essere inseriti nel Portfolio Linguistico Europeo (PEL) e nel curriculum vitae, e non sono soggetti a scadenze formali.

Struttura della Certificazione Trinity

Il Trinity si avvale di un sistema a livelli di difficoltà progressiva al fine di consentire la personalizzazione dei percorsi di apprendimento, volte a sostenere la motivazione nel lungo periodo (incentrato sul candidato che partecipa attivamente scegliendo un argomento da presentare a colloquio). Esso propone tre tipologie di certificazioni:

  • GESE(Graded Examinations in Spoken English): si compone di 12 livelli che valutano le abilità audio-orali (Listening and Speaking). Si parte dal livello pre A1, livello principiante, fino ad arrivare al livello C2 del CEFR (Common European Framework of Reference for Languages). Si identificano ben quattro stadi:

 

  1. Initial (Grade 1-3): va dal livello pre A1 al livello A2.1 del CEFR, e rappresenta un livello di conoscenza base della lingua inglese.
  2. Elementary (Grade 4-6): va dal livello A2.2 al livello B1.2, e rappresenta un livello di conoscenza elementare della lingua inglese.
  3. Intermediate (Grade 7-9): va dal livello B2.1 al livello B2.3, e rappresenta un livello di conoscenza medio-alto della lingua inglese. A questo livello si ha padronanza della lingua e una maggiore capacità di comprensione.
  4. Advenced (Grade 10-12): va dal livello C1.1 al livello C2, e rappresenta un livello di conoscenza elevata della lingua inglese.

 

  • ISE (Integrated Skills Examinations in English): articolato in 5 livelli. Si tratta di esami di abilità integrative atte a valutare le competenze acquisite nello scrivere e nel leggere in lingua inglese. Si parte dal livello A2 (ISE 0) ad arrivare al livello C2 (ISE 5) del CEFR. L’esame di Integrated Skills si compone di 3 parti, quali:
    1. – Portfolio personale dei lavori scritti,
    2. – Esame scritto formale,
    3. – Colloquio individuale con l’esaminatore del Trinity.

 

  • SEW (Spoken English for Work): articolato in 4 livelli atti a valutare le abilità audio e orali di coloro che usano l’inglese in ambito professionale per comunicare con clienti e fornitori, per gestire negoziazioni o vendite con interlocutori stranieri o che lavorano presso aziende che intendono internazionalizzarsi. Si parte da un livello B1 (SEW1) ad arrivare al livello C1 (SEW4), che è quello più avanzato, del CEFR.

 

Alle certificazioni GESE e ISE è stato conferito il Q-Mark poiché conformi a tutti i 17 standard di qualità dell’ALTE (Association of Language Testers in Europe). Le certificazioni di lingua inglese, in particolar modo quelle ISE, sono riconosciute dal Centro Linguistico di Ateneo (CLA) di molte università italiane per l’ammissione e per i crediti universitari.

 

STAGE

C.E.F.R.

GESE

ISE

SEW

INITIAL STAGE

pre A1

Grade 1

   

A1

Grade 2

   

ELEMENTARY STAGE

A2

Grade 3

   

Grade 4

ISE 0

 

B1

Grade 5

   

Grade 6

ISE I

SEW 1

Grade 7

   

INTERMEDIATE STAGE

B2

Grade 8

ISE II

SEW 2

Grade 9

 

SEW 3

Grade 10

   

ADVANCED STEGE

C1

Grade 11

ISE III

SEW 4

C2

Grade 12

ISE IV

 

 

Finalità e soggetti che possono accedere al Trinity

Il Trinity College London ritiene indispensabile una continuità verticale di apprendimento della lingua inglese soprattutto tra i diversi cicli scolastici. A tal fine, gli esami del Trinity rappresentano un valido strumento sia per la progettazione della continuità sia della personalizzazione dell’apprendimento e della programmazione didattica in verticale perseguendo come finalità il potenziamento delle abilità linguistiche volto a favorire una maggiore apertura all’iterazione e al confronto con culture diverse in ambito Europeo; e il sostenimento di un esame di certificazione esterna che ha valenza internazionale e spendibile in ambito lavorativo in quanto attesta e descrive perfettamente le competenze e le capacità comunicative acquisite sia dagli studenti che dai docenti di lingua straniera e non.

Il Trinity si rivolge agli studenti di:

  • Scuola primaria, conseguimento A1;
  • Scuola secondaria di I grado, conseguimento B1;
  • Scuola secondaria di II grado, B1(nel biennio) e B2 (nel triennio);
  • Scuole di formazione con alternanza studio-lavoro, conseguimento livello C2;
  • Università; conseguimento livello C1.

 

La certificazione Trinity può essere acquisita anche da privati, da professionisti e da tutti coloro che vogliono accrescere le proprie competenze linguistiche e arricchire il proprio curriculum.

Nel perseguire i suoi obiettivi, il Trinity si avvale di strumenti quali il CEFR, con cui si valuta il livello di padronanza della lingua, strutturato in 3 macro -livelli:

 

  1. Livello A – Base (A1 e A2)
  2. Livello B – Autonomo (B1 B2)
  3. Livello C – Padronanza (C1 C2)

 

e il PEL (Portfolio Linguistico Europeo), che è un documento personale su cui i cittadini europei possono registrare le proprie abilità linguistiche e le proprie esperienze di apprendimento a tutti i livelli.


Contattaci per maggiori informazioni: